Antoine Boyer

Antoine Boyer by: John David Van BeekUno dei principali eventi del Pennabilli Django Festival 2013 sarà il debutto italiano del giovane chitarrista gypsy jazz Antoine Boyer.
Un discepolo di zingari maestri della chitarra francese Mandino Reinhardt e Francis-Alfred Moerman, il giovane Antoine Boyer bevve dalle fonti più autentiche del jazz gitano. Negli ultimi anni, ha sviluppato il suo stile, che gli valse numerosi riconoscimenti e premi Per esempio, nel 2012 è stato il primo chitarrista gypsy jazz a ricevere il prestigioso premio ‘Revelation’ assegnatogli dalla rivista Guitarist Acoustic. Nel 2011, a soli 17 anni, Antoine Boyer ha aperto il Samois Django Reinhardt Festival, è stato un artista in evidenza in diversi eventi Djangofest negli Stati Uniti e in Europa , e ha suonato con musicisti affermati come Stochelo Rosenberg, Jon Larsen, Adrien Moignard, Gonzalo Bergara, Robin Nolan, Tim Kliphuis, Paulus Schäfer, Stephane Wrembel, ecc

Anche se è un virtuoso dotato di una tecnica straordinaria, la musica di Antoine Boyer non è mai, come spesso accade con i giovani chitarristi, una dimostrazione di virtuosismo e tecnica. In realtà, la sua musica appartiene alla tradizione antica e molto melodica di Django Reinhardt, i fratelli Ferret e Francis-Alfred Moerman, uno stile che è meglio definito dai suoi ceppi zingari che dalla ricerca sistematica di virtuosismo. Antoine Boyer è più interessato a esplorare la vasta gamma di espressioni che il gypsy jazz è in grado di offrire, andando oltre i soliti standard di questo stile. Intrattiene il suo pubblico sia con brani tradizionali che con opere di sua composizione, recentemente rivelate nel suo terzo e ultimo CD intitolato ‘Sita’, che ha ricevuto recensioni entusiastiche e riconoscimenti.

Un’altra cAntoine Boyer photo by Esmerald'Jazzaratteristica dell’approccio di Boyer alla musica e alle performance su palco è che ogni concerto è diverso. Dovunque va, si adatta al pubblico, all’atmosfera che si crea, alle dimensioni della sala. Pertanto, la scelta di brani, e il modo in cui questi brani sono suonati, non sono mai gli stessi da un concerto all’altro. Questa è una delle ragioni per le quali il pubblico di ciascuno dei suoi concerti spesso ha l’impressione di condividere qualcosa di unico…

 

 

 

 

La formazione e’ composta da:

Antoine Boyer - Chitarra
Sébastien Boyer – Chitarra

Antoine Boyer è In programma il 28 dicembre 2013 h21.15 al Teatro Vittoria.

Per i chitarristi Antoine Boyer terrà un seminario presso il Teatro Vittoria il 29 Dicembre alle ore 14.30.

Per prenotazioni al concerto o al seminario contattare l’organizzazione tramite e-mail: info@artistiinpiazza.com

 

I commenti sono disattivati